Prenotazione aliscafi e traghetti online, offerte, tariffe e orari traghetti, aliscafi e navi per Cilento, la Sardegna, la Grecia, la Sicilia, l'Isola d'Elba, la Croazia, la Corsica, Ischia e le Eolie.

LUNEDI 18 DICEMBRE 2017


Paestum
  SOGGIORNARE A PAESTUM:
APPARTAMENTI E BED&BREAKFAST (6)         HOTEL (10)        
  Home  >  Cilento  >  Paestum
PAESTUM
Paestum
 

VEDI ANCHE
ACCIAROLI
AGROPOLI
CAMEROTA
PALINURO
SAPRI
 
Avvisi variazioni
 
Riservato operatori
 
  Hotel
 

  Agenzie di Viaggio

 
Paestum, aliscafi non presenti
  Benvenuti a Paestum... la più bella città della Magna Graecia!

I maestosi templi dorici, illuminati da un sole intenso, e la lunga fascia costiera, lambita da un mare scintillante, fanno di Paestum un luogo incantevole dove trascorrere le proprie vacanze. La città antica è strategicamente posizionata a pochi chilometri a sud della costiera Amalfitana e a nord della costiera Cilentana, fungendo da porta del Parco Nazionale del Cilento.
     
Considerata dall'U.N.E.S.C.O. patrimonio dell'umanità, Paestum rimane, per l'arte, la natura, i sapori e gli eventi che la caratterizzano, tra le più belle città della Magna Graecia da visitare e scoprire.
     
     
Storia
La città fu fondata intorno all'inizio del VII secolo a.C. da coloni Greci provenienti da Sybaris con il nome di Poseidonia. La ricchezza della città è documentata dalla costruzione avvenuta tra il VI ed il V secolo a.C. di grandi templi le cui rovine si sono ben conservate fino ai giorni nostri.
In seguito all'invasione dei Sibariti, alcuni "esuli pestani" si rifugiarono nell'entroterra dando vita all'insediamento di Controne.
Nel V secolo a.C. i Lucani, popolo italico di ceppo Sabellico, conquistarono la città e le diedero il nome di Paistom. Nel 273 a.C. divenne colonia romana di diritto latino con il nome di Paestum dopo che la città aveva parteggiato per il perdente, Pirro, nella guerra contro Roma agli inizi del III secolo a.C.
La città rimase sempre sotto il dominio romano, ma iniziò ad entrare in declino fra il quarto ed il VII secolo, probabilmente a causa dei cambiamenti nel drenaggio che portarono all'impaludamento e al contemporaneo arrivo in Europa della malaria. Dopo le distruzioni portate dai Saraceni nel IX secolo e dai Normanni nell'XI, il sito fu abbandonato durante il Medioevo, quando gli abitanti, allontanatisi, fondarono Capaccio.
   

 

ACCIONA ADRIA FERRIES ALILAURO AMOREVASATURO SRL,  ANEK LINES AZZURRA LINE BLU NAVY CAREMAR CARONTE & TOURIST CORSICA FERRIES DIMAIOLINES EMILIA ROMAGNA LINES ENDEAVOR LINES GESTUR,  GRANDI NAVI VELOCI GRIMALDI LINES ILION LINES JADROLINIJA LINEE MARITTIME PARTENOPEE LINEE MARITTIME SALERNITANE,  LUCIBELLO POSITANO,  MEDMAR MINOAN LINES MOBY NAVIGAZIONE LIBERA DEL GOLFO S.R.L. NEAPOLIS POSITANO JET SARDINIA FERRIES SAREMAR SIREMAR SNAV SUPERFAST FERRIES TIRRENIA TOREMAR TRAVELMAR TTTLINES USTICA LINES VENEZIA LINES VIRTU FERRIES VOLAVIAMARE,  SONO MARCHI REGISTRATI DAI LEGITTIMI PROPRIETARI. TUTTI I DIRITTI RISERVATI.


CON IL PATROCINIO DI:


aliscafi.it - Il modo più pratico per viaggiare sulle onde!